Home Comunicati AUTOSTRADE A24-A25: A FIANCO SINDACI PICCOLI COMUNI, NO AUMENTO PEDAGGI

AUTOSTRADE A24-A25: A FIANCO SINDACI PICCOLI COMUNI, NO AUMENTO PEDAGGI

132
0
CONDIVIDI

“Questa mattina insieme ai sindaci di Lazio e Abruzzo, e ai cittadini provenienti dalle province di Roma, Rieti e L’Aquila, ci siamo ritrovati al casello autostradale di Vicovaro Mandela per ribadire con forza il no al rincaro del pedaggio per la A24 e la A25. Un aumento del 13% che va a gravare su coloro che quotidianamente, per motivi di lavoro, di studio, di salute, si spostano da questi territori verso Roma.” Dichiara Cristiana Avenali, consigliera PD della Regione Lazio presente stamattina al sit in organizzato al Casello di Vicovaro Mandela.

“Un aumento inaccettabile, basti pensare che utilizzando questa tratta per 20 giorni al mese si spenderebbero 200 euro di sola autostrada, a cui sommare il prezzo del carburante! È evidente che si tratta di una cifra insostenibile, ed è per questo che sono a fianco dei Sindaci in questa battaglia, che rischia di acuire lo spopolamento di cui già soffrono tanti piccoli borghi che si trovano nelle aree interne.” Prosegue la Consigliera Avenali

“L’aumento dei pedaggi rischia di vanificare gli sforzi fatti in questi anni e di indebolire le politiche di rilancio e sviluppo dei piccoli comuni che abbiamo messo in campo. Sono fiduciosa – conclude Cristiana Avenali – nella positiva soluzione di questa vicenda, a partire dall’incontro di domani tra il Presidente Zingaretti ed il Ministro Delrio, e continuerò questo percorso convinta che ce la faremo a far prevalere ragionevolezza e giustizia.”